scratch2

CODING E PENSIERO COMPUTAZIONALE

Il coding e il pensiero computazionale vengono introdotti attraverso un apprendimento creativo, ragionato e collaborativo utilizzando Scratch, un linguaggio di programmazione didattico open source diffuso in tutto il mondo e messo a punto dal Massachusetts Institute of Technology. Il computer viene utilizzato come laboratorio per lo sviluppo delle capacità del bambino nella variematerie di studio attraverso le tecniche dello storytelling e della gamification. Il progetto Coding si propone un duplice obiettivo. Il primo è rivolto agli insegnanti, ai quali intende fornire una conoscenza di base del coding, anche a coloro che non possiedono esperienza pregressa della programmazione informatica. La guida didattica si contraddistingue per un percorso di autoapprendimento che conduce il lettore passo dopo passo e attraverso numerose esemplificazioni supportate da immagini e chiare spiegazioni.

Il secondo obiettivo è rivolto agli alunni, i cosiddetti nativi digitali. Si tratta di aiutarli a operare una conversione da passivi utenti di mezzi elettronici a creatori di contenuti digitali nuovi e personali.

 

MATERIALE CORSO TEACHER DOJO

Presentazione docenti 

Presentazione alunni

Progetto realizzato (formato Power Point) 

Progetto realizzato (da scaricare e aprire con Scratch)

banner PON

DOCUMENTAZIONE PON 2014/2020 

PIATTAFORMA INDIRE

 

RETI LAN – WLAN

AMBIENTI DIGITALI

  • Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali
  • Delibera approvazione del CONSIGLIO DI ISTITUTO
  • Delibera di approvazione del COLLEGIO DEI DOCENTI
  • Candidatura presentata

bannertfa

 T.F.A - LAZIO

 A.S. 2015/16

Questa sezione è dedicata ai corsisti del Tirocinio Formativo Attivo nei percorsi di abilitazione alle discipline e al sostegno per la scuola secondaria di 1° grado (dD.M. 93/2012)

L'Istituto Comprensivo "L. da Vinci di San Felice Circeo è inserito nell'elenco delle scuole accreditate come pubblicato con nota prot. 33726 DEL 21/12/2015  dell'USR Lazio.

RESPONSABILE DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO: ins.te Anna Esposito.

CONTATTI: TEL. n. 0773/547316. E mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DISCIPLINE

Classe di concorso N. Docenti tutor Posti disponibili tirocinio Posti residui Tirocinio
A043 3 3 3
A059 1 2 2
A345 1 2 2

SOSTEGNO

Area disciplinare N. Docenti tutor Posti disponibili tirocinio Posti residui tirocinio
AD01 2 4 2

 

IL TUTOR DEI TIROCINANTI

CHI E’:  L’ art 11 del DM 249/10 prevede che, per lo svolgimento delle attività di tirocinio attivo (TFA), l’Università si avvalga di personale dirigente e docente in servizio nelle istituzioni scolastiche, a cui affidare diversi compiti di tutorato. I docenti in servizio che, all’interno delle scuole convenzionate per accogliere i tirocinanti nei percorsi di TFA, abbiano fatto domanda per svolgere il compito di tutor dei tirocinanti vengono designati dai rispettivi dirigenti scolastici. Ad ogni docente tutor è affidato un solo tirocinante.

I SUOI COMPITI: Il tutor del tirocinante ha il compito di orientare il corsista affidatogli rispetto agli assetti organizzativi e didattici della propria scuola e alle diverse attività e pratiche che avvengono in classe; accompagnare e monitorare l'inserimento nella classe stessa e la gestione diretta dei processi di insegnamento degli studenti tirocinanti.

DISCIPLINE E TUTOR

CLASSE DI CONCORSO DOCENTE TUTOR Curriculum Vitae
A043 - Lettere PROF.SSA IMMACOLATINA IANNIELLO  download
A043 - Lettere PROF.SSA MARIA PIA CHIONNA  download
A059 - Mat. e scienze PROF.SSA CARMELINA TOMASELLI  download
A345 - Lingua inglese PROF.SSA MARIA LUISA MOCERINO  download
AD01 - SOSTEGNO PROF.SSA ANNA MACCHIONE  download
AD01 - SOSTEGNO PROF. FRANCESCO ALFIERO  download