Con decreto 30 giugno 2014 prot. n. 525,  è stato approvato il nuovo Codice di comportamento Miur, che integra e specifica il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (dPR n. 62/2013). Il provvedimento si applica a tutto il personale dipendente ed in servizio presso il Miur (amministrazione centrale e periferica), ai collaboratori o consulenti a qualsiasi titolo, alle imprese e ditte fornitrici di beni o servizi